de fr it

OttoFrölicher

5.6.1840 Soletta, 2.11.1890 Monaco, catt., di Soletta. Figlio di Josef, Consigliere di Stato. Si formò quale pittore paesaggista a Monaco sotto la guida di Johann Gottfried Steffan (1859) e all'Acc. (dal 1860). Amico di Johann Adolf Stäbli, frequentava anche Arnold Böcklin e Traugott Schiess. Soggiornò a Düsseldorf, Soletta, Parigi e Barbizon (Ile-de-France). Nel 1877 si stabilì a Monaco dove, tra l'altro, ebbe vari allievi. Era membro del gruppo di artisti Kassandra e dell'ass. Allotria. Per i suoi paesaggi sceglieva semplici brani di natura, che riproduceva con sensibilità lirica e fedeltà ai dettagli. F., che era un estimatore dei paesaggisti olandesi del XVII sec., è ritenuto un importante esponente sviz. della scuola di Barbizon (paysage intime).

Riferimenti bibliografici

  • DBAS, 357 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.6.1840 ✝︎ 2.11.1890

Suggerimento di citazione

Bhattacharya, Tapan: "Frölicher, Otto", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.02.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/022017/2005-02-07/, consultato il 03.03.2021.