de fr it

LudwigHess

16.10.1760 Zurigo, 13.4.1800 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Jakob, macellaio, e di Esther Simmler. (1790) Anna Barbara Wegmann (->). Macellaio e mercante di bestiame, divenne segr. della corporazione dell'Ariete (1785) e membro del Consiglio dei Dodici (legislativo, 1790). Abbandonò la sua professione per dedicarsi completamente alla pittura di paesaggi. Allievo di Heinrich Wüest verso il 1778, dal 1784 godette dell'importante sostegno di Salomon Gessner. Viaggiò per studiare la maestosità delle Alpi sviz. (dal 1781) e soggiornò a Roma (1794). Dipinse soprattutto paesaggi di montagna idealizzati, in una tecnica mista su carta con imprimitura scura. I suoi quadri rivelarono la sua grande devozione alla natura e ne fecero, dopo Caspar Wolf, uno dei principali precursori della pittura alpina di natura topografica del preromanticismo.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso KHZ
  • F. M. Brandenberger, L. Hess, 1941
  • N. Rasmo, Die Alpen in der Malerei, 1981, 127, 316
  • B. Weber, Graubünden in alten Ansichten, 1984, 21, 49 sg., 106-111
  • DBAS, 484
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.10.1760 ✝︎ 13.4.1800