de fr it

Gindre

Fam. di Porrentruy, da cui in epoca moderna provennero numerosi magistrati della città e del principato vescovile di Basilea. Jean fu borgomastro di Porrentruy nel 1491, così come suo figlio Richard negli anni 1503-11. Notaio della corte di Besançon, Germain fu a più riprese borgomastro tra il 1573 e il 1589. Suo figlio Henri (->) fu la personalità più nota di questo ramo, il cui ultimo rappresentante fu Jean-Germain, banderale di Porrentruy nel 1632, morto senza discendenza maschile alla fine del XVII sec. I G. si legarono con le fam. Bereux, Tardy, Faibvre, Colinet, Vergier e Buchinger di Porrentruy e con le fam. Magnin e Potier di Montbéliard.

Riferimenti bibliografici

  • Genealogie delle fam. di Porrentruy presso AAEB
  • G. Viatte, «Recherches sur les armoiries Gindre», in Aar.S, 34, 1920, 14-19