de fr it

Philipp JakobLoutherburg

31.10.1740 Strasburgo, 11.3.1812 Chiswick (oggi Londra), rif., di Basilea. Figlio di Philipp Jakob (->). 1) (1764) Barbe Burlatt; 2) (1774) Lucy Paget. Si formò come artista sotto la guida del padre. Dal 1755 visse a Parigi, dove fu allievo dei pittori Carle van Loo, François Joseph Casanova e Johann Georg Wille. Nel 1766 ricevette il titolo di pittore del re e divenne membro dell'Acc. reale di pittura e scultura. Nel 1771 si trasferì a Londra, dove dal 1773 lavorò come scenografo e pittore sotto il nome di Philip James (o Philippe Jacques) de Loutherbourg. Nel 1781 ideò l'Eidophusikon, un teatro in miniatura, e divenne membro della Royal Academy. Dopo un viaggio in Svizzera, compiuto nel 1786-87 con l'avventuriero Alessandro conte di Cagliostro, nel 1788 tornò a Londra, dove fu attivo, tra l'altro, come guaritore. Inizialmente dipinse soprattutto paesaggi ideali, dal 1789 al 1800 soggetti religiosi e più tardi marine e scene di battaglia.

Riferimenti bibliografici

  • Philippe Jacques de Loutherburg, cat. mostra Londra, 1973
  • The Dictionary of Art, 1996
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.10.1740 ✝︎ 11.3.1812