de fr it

HeinrichWüest

14.5.1741 Zurigo, 7.4.1821 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Ludwig, cordaio, e di Margareta Thumeisen. (1774) Katharina Hirzel; 2) (1785) Elisabeth Rollenbutz vedova Steinfels. Dopo un apprendistato di pittore decoratore di quattro anni presso Melchior W. (dal 1756), suo parente, compì un viaggio di studio ad Amsterdam (1760-66) su consiglio del pittore Johann Balthasar Bullinger. Incoraggiato alla carriera artistica tra l'altro dal pittore sciaffusano Hans Jakob Maurer e da Cornelis Ploos van Amstel, soggiornò a Parigi dal 1766 al 1769. Tornato a Zurigo (1769), venne ammesso nella corporazione dei pittori e strinse amicizia con Salomon Gessner. Nel 1787 fu cofondatore della Soc. zurighese degli artisti. Realizzò soprattutto paesaggi alberati, lacustri o con corsi d'acqua ispirati allo stile olandese, concepiti talvolta come decorazioni per saloni. Le sue rappresentazioni di siti naturali idilliaci e grandiosi esprimono il gusto della sua epoca per paesaggi suggestivi, pittoreschi e sublimi. La riproduzione fedele dei soggetti e il realismo topografico riflettono l'avvento dei viaggi in Svizzera e il crescente interesse per il suo territorio sotto il profilo naturalistico.

Riferimenti bibliografici

  • DBAS, 1144
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.5.1741 ✝︎ 7.4.1821