de fr it

JosephBalmer

27.11.1828 Abtwil, 22.1.1918 Lucerna, di Abtwil e Lucerna. Figlio di Alois, macellaio. (1865) Maria Scherer. Seguì un apprendistato di disegnatore nell'atelier di un doratore a Sins e presso Anton Bühler a Lucerna. Ammesso nella classe di maestria di Gottfried Schadow nel 1853, fu poi collaboratore e allievo di Melchior Paul e Theodor von Deschwanden a Stans. Dopo aver frequentato l'Acc. di Karlsruhe (1860-61), nel 1865 si stabilì a Lucerna. Eseguì su commissione pale d'altare e pitture murali in Svizzera e Germania, nonché illustrazioni per libri, pitture su vetro e dipinti a soggetto storico. Nel 1878 partecipò al concorso per la decorazione della cappella di Guglielmo Tell sulla Via Cava; deluso dal secondo posto conseguito, da quel momento si dedicò esclusivamente a temi religiosi. Fu membro della commissione fed. delle belle arti dal 1898 al 1900.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso StAAG
  • DBAS, 71 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.11.1828 ✝︎ 22.1.1918

Suggerimento di citazione

Bhattacharya, Tapan: "Balmer, Joseph", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.12.2001(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/022138/2001-12-13/, consultato il 02.03.2021.