de fr it

Cysat

Fam. del patriziato cittadino di Lucerna. Johann Baptist, commerciante, da Milano, fu inviato prima del 1544 a Lucerna dalla ditta milanese di spedizioni Annoni. Nel 1544 sposò Margaretha Göldlin in questa città, di cui ottenne la cittadinanza nel 1549 e in cui morì lo stesso anno. Fra il 1570 e il 1708 numerosi membri della fam., a partire da suo figlio Renward (->), rivestirono cariche nella cancelleria di Lucerna. Numerosi esponenti della fam. furono medici (di cui due, fra l'altro, medici della città) o farmacisti. La farmacia restò di proprietà della fam. per quasi 150 anni. I C. sedettero nel Gran Consiglio (dal 1573) e nel Piccolo Consiglio (1623-1741) di Lucerna. 25 membri della fam. fecero parte di ordini religiosi: 15 furono cistercensi (Maria Lucia Antonia, ->), tre gesuiti (Johann Baptist, ->). La linea maschile della fam. si estinse nel 1802.

Riferimenti bibliografici

  • K. Messmer, P. Hoppe, Luzerner Patriziat, 1976

Suggerimento di citazione

Lischer, Markus: "Cysat", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.04.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/022212/2005-04-26/, consultato il 05.12.2020.