de fr it

HermannCorrodi

23.7.1844 Frascati (Lazio), 30.1.1905 Roma, rif., di Zurigo. Figlio di Salomon (->). Fratello di Arnold (->). (1876) Friederike Luise Schwartze. Dal 1860 frequentò l'atelier di Alexandre Calame, a Ginevra, e seguì i corsi di pittura di Alfred van Muyden. Dal 1866 studiò all'Acc. di S. Luca a Roma. Visitò le esposizioni intern. d'arte di Parigi e Monaco (1872) e partecipò all'Esposizione universale di Vienna (1873), dove gli fu assegnata una medaglia d'oro per un quadro di paesaggio. Professore e membro dell'Acc. di San Luca negli anni 1880-90, in estate lavorava a Baden-Baden e Homburg. I suoi clienti facevano parte dell'alta nobiltà europea. I suoi temi prediletti erano i paesaggi it., i soggetti di genere e le scene di strada e di mercato di gusto orientaleggiante, ispirate dai lunghi viaggi compiuti in Egitto, in Siria, a Cipro e a Costantinopoli. Parallelamente C. dipinse opere di impronta romantico-simbolista nello stile di Arnold Böcklin. Nel 1892 un incendio distrusse la sua grande collezione di arte orientale.

Riferimenti bibliografici

  • ETH-GS
  • DBAS, 234
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.7.1844 ✝︎ 30.1.1905