de fr it

Emile-FrançoisDavid

25.2.1824 Losanna, 27.11.1891 Roma, rif., di Losanna. Figlio di Jacques-Daniel, negoziante, e di Louise Albertine Marcel. Fratello di Louis Maurice (->). (1858) Louise Justine, figlia di Jean-Jacques Mercier. Frequentò le scuole medie a Losanna. Compì la sua formazione artistica presso i pittori Barthélémy Menn a Ginevra (1842-44) e Charles Gleyre a Parigi. Nel 1848 D. si recò in Italia con Etienne Duval e Henri Euler. Le amicizie con Alfred van Muyden, Henri Harpignies, Louis Français e Jean-Jacques Henner influenzarono sensibilmente il suo stile. Soggiornò a Losanna nel 1858, poi si trasferì a Roma, legandosi in amicizia con Léon Berthoud, Auguste de Beaumont e il collezionista ginevrino Dutuit. Viaggiò in Grecia e in Turchia. A partire dal 1873 D. visse fra Losanna e Roma. Una sua mostra a Parigi nel 1878 riscosse un buon successo. Nel 1903 la vedova legò la quasi totalità delle sue opere al Museo cant. di belle arti di Losanna, a condizione che vi venisse creata una sala dedicata a David.

Riferimenti bibliografici

  • DBAS, 250 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.2.1824 ✝︎ 27.11.1891