de fr it

EmilDill

15.4.1861 Pratteln, 23.5.1938 Liestal, rif., di Pratteln. Figlio di Martin, agente commerciale. (1897) Marie Bohny. Dal 1878 svolse un apprendistato di disegnatore di modelli in una fabbrica di nastri basilese, che interruppe per compiere studi alle Acc. di belle arti di Stoccarda (1881), Karlsruhe (1883), Parigi (1885) e Monaco (1886). Fu legato da amicizia a Cuno Amiet, Max Buri e Giovanni Giacometti. Dopo il ritorno a Basilea dipinse facciate su incarico della ditta di decorazione Baur & Sohn, e lavorò per la rivista Nebelspalter. Negli anni 1892-93 fu di nuovo a Monaco, dove studiò scienza delle costruzioni, prospettiva e modellaggio al Politecnico e ottenne la patente di insegnante di disegno; nel 1894 realizzò, insieme ad Albert Fierz, il dipinto murale per la sala patriziale del municipio di Radolfszell (Baden). Dal 1895 al 1935 fu attivo come insegnante di disegno, calligrafia e matematica alla scuola cant. di Zugo.

Riferimenti bibliografici

  • DBAS, 265 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.4.1861 ✝︎ 23.5.1938