de fr it

PeterFüssli

1607 Zurigo, 29.9.1649 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Peter (->). 1) Margaretha Schweizer; 2) Sara Werdmüller. Dopo l'apprendistato, fu lavoratore itinerante, tra l'altro a Monaco. In seguito aiutò il padre nella sua attività di fonditore di campane, partecipando fra l'altro alla fusione di quelle di Sankt Blasien nella Foresta Nera e Schüpfheim. Accanto a numerose campane, fabbricò armi da fuoco, in parte assieme a suo fratello Hans. Tra il 1627 e il 1628 compì un viaggio a Cipro, attraverso i Grigioni e l'Italia. Nel 1634 divenne uno dei 12 rappresentanti (Zwölfer) della corporazione dei fabbri al Gran Consiglio e nel 1636 maestro della stessa corporazione. Fu balivo di Rieden (ZH) e Wiedikon e, nel 1649, amministratore del Fraumünster.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 1, 527
  • J. W. Vogel, Die Geschützgiesserdynastie Füssli in Zürich, 1984
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1607 ✝︎ 29.9.1649