de fr it

DiegoGiacometti

15.11.1902 Borgonovo, 15.7.1985 Neuilly-sur-Seine, rif., di Stampa. Figlio di Giovanni (->). Celibe. Fratello di Alberto (->) e di Bruno (->). Dopo le scuole a Stampa, Schiers, San Gallo e Basilea, seguì una formazione commerciale e fino al 1920 visse a Basilea. In seguito lavorò come impiegato di commercio in Svizzera e all'estero. Nel 1925 raggiunse a Parigi il fratello Alberto, del quale divenne il più stretto collaboratore: dal 1927 realizzò le armature di sostegno per le sue sculture, i calchi in gesso e la patina per le fusioni in bronzo, e posò per lui come modello. Dal 1950 lavorò su commissione di architetti d'interni, collezionisti d'arte e galleristi, progettando mobili e oggetti (spec. sculture di animali). Dopo la morte di Alberto nel 1966, si dedicò alla propria ricerca artistica, realizzando approssimativamente 5000 oggetti. L'arredo del Museo Picasso a Parigi fu il suo ultimo grande incarico.

Riferimenti bibliografici

  • Museo Picasso e Museo delle arti decorative, Parigi
  • DBAS, 396 sg.
  • F. Baudot, D. Giacometti, 2002
Link
Altri link
SIKART
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.11.1902 ✝︎ 15.7.1985