de fr it

EdouardGirardet

Ritratto postumo del pittore; acquaforte datata 1881, realizzata da suo figlio Robert Girardet (Bibliothèque publique et universitaire de Neuchâtel).
Ritratto postumo del pittore; acquaforte datata 1881, realizzata da suo figlio Robert Girardet (Bibliothèque publique et universitaire de Neuchâtel).

30.7.1819 Le Locle, 5.3.1880 Versailles, rif., di Le Locle. Figlio di Charles Samuel (->). Suzanne Mühlemann, di Brienz. Studiò alla scuola di belle arti di Parigi e con suo fratello Karl (->). Dal 1836 al 1848 collaborò come disegnatore alle Galeries historiques de Versailles di Charles Gavard. Dal 1838 soggiornò per alcuni periodi a Brienz, dove si formò attorno a lui una piccola scuola di pittura. Dipinse scene della vita contadina bernese, in seguito presentate ai Salon di Parigi e alle esposizioni della Soc. degli amici dell'arte a Neuchâtel. Un viaggio in Egitto con Karl (1842) fu fonte di ispirazione per opere con motivi orientali. Nel 1857 si stabilì a Parigi, dove realizzò incisioni per l'editore Adolphe Goupil. Nel corso della carriera ricevette numerosi riconoscimenti per le sue tele e incisioni.

Riferimenti bibliografici

  • M. Boy de la Tour, La gravure neuchâteloise, 1928
  • Biogr.NE, 2, 128-132
  • DBAS, 406 sg.
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.7.1819 ✝︎ 5.3.1880