de fr it

Léopold-HenriGirardet

21.9.1848 Brienz, 10.12.1917 Neuchâtel, rif., di Le Locle. Figlio di Edouard (->). Abiatico di Charles Samuel (->). Fratello di Max (->). Celibe. Allievo del padre a Parigi, fece i suoi esordi al Salon di Parigi del 1874 con quadri di genere. Artista polivalente (pittura, incisione, litografia, scultura), partecipò regolarmente alle esposizioni di belle arti sviz. e a quelle della Soc. degli amici dell'arte di Neuchâtel. Viaggiò in Francia, Italia e Africa settentrionale, dove dipinse diverse tele orientaliste. Lavorò per l'editore Adolphe Goupil e realizzò illustrazioni per Le Magasin pittoresque e altri periodici. Negli ultimi anni di vita fu costretto a trasferirsi dapprima a Brienz e poi a Neuchâtel per difficoltà finanziarie.

Riferimenti bibliografici

  • M. Boy de la Tour, La gravure neuchâteloise, 1928
  • R. Burnand, Les Girardet au Locle et dans le monde, 1957
  • L'art neuchâtelois, 1992
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.9.1848 ✝︎ 10.12.1917