de fr it

JulesGirardet

1856 Versailles, gennaio 1938 Parigi, rif., di Le Locle. Figlio di Paul, incisore, e di Louise Alexandrine Sandoz. Abiatico di Charles Samuel (->). Fratello di Eugène (->) e Théodore Octave (->). Marie de Montrichier, cittadina franc. Studiò alla scuola di belle arti di Parigi, dove fu allievo di Alexandre Cabanel. Nonostante diversi soggiorni in Africa settentrionale con suo fratello Eugène scelse di dedicarsi alla pittura di scene storiche e di ritratti. Spesso premiato per le tele, i pastelli e gli acquerelli che espose in Svizzera e in Francia, ricevette in particolare una medaglia al Salon di Parigi del 1881 e la medaglia d'argento all'Esposizione universale del 1889. Realizzò l'affresco Le pont de Thielle défendu par le Chevalier Bailloz per la sala del Gran Consiglio di Neuchâtel, donato dai neocastellani di Francia e Spagna alla Repubblica per il suo cinquantesimo (1898). Fu insignito della Legion d'onore.

Riferimenti bibliografici

  • R. Burnand, Les Girardet au Locle et dans le monde, 1957
  • L'art neuchâtelois, 1992
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1856 ✝︎ gennaio 1938