de fr it

CarlGonzenbach

21.7.1806 San Gallo, 13.6.1885 San Gallo, di San Gallo. Figlio di Johann David, commerciante, e di Katharina Specker. (1843) Sabine Meyer. A Zurigo frequentò la scuola di pittura di Johann Jakob Lips (1821-25) e seguì corsi di pittura a olio presso Daniel Albert Freudweiler. Nel 1826 seguì l'amico Caspar Heinrich Merz all'Acc. di Monaco. Si recò poi a Parigi, dove si unì all'incisore su rame François Forster (1828). Dopo un viaggio in Italia (1831-32), ritornò a San Gallo, dove lavorò quale ritrattista e maestro di disegno e divenne membro della locale soc. di belle arti. Dal 1838 al 1878 visse a Monaco, ma trascorse gli ultimi anni di vita di nuovo a San Gallo. Oltre ad alcuni dipinti a olio, realizzò stampe e incisioni riproducendo opere di Wilhelm von Kaulbach, Julius von Schnorr, Bonaventura Genelli e Ludwig Vogel.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 4, 177 sg.
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.7.1806 ✝︎ 13.6.1885