de fr it

ClementHeaton

Particolare dello stand dell'Atelier d'arte di Neuchâtel presentato all'Esposizione universale di Parigi nel 1900. Fotografia di Bettina Jacot-Descombes (Musée d'art et d'histoire Genève, no inv. C 0526).
Particolare dello stand dell'Atelier d'arte di Neuchâtel presentato all'Esposizione universale di Parigi nel 1900. Fotografia di Bettina Jacot-Descombes (Musée d'art et d'histoire Genève, no inv. C 0526). […]

21.4.1861 Watford (Londra), 27.1.1940 New York, prot., cittadino britannico. Figlio di Clement, vetraio e decoratore, e di Mary Louisa Matthews. 1) Lise Marie Flore, figlia di Louis-Edouard Favre; 2) Rose Marie Junod, figlia di Henri, pastore. Dopo l'apprendistato di vetraio presso Burlison & Grylls a Londra, nel 1880 entrò nella ditta Heaton, Butler & Baine, di cui fu poi membro di direzione (1882-86). Trasferitosi a Neuchâtel (1893), sviluppò le sue invenzioni (cloisonné e carta in rilievo Heaton) e altre tecniche decorative. Autore di opere monumentali e creatore di vetrate in stile storicista e liberty, realizzò la decorazione della rampa delle scale del Museo d'arte e di storia di Neuchâtel (1895-1908), su disegno di Léo-Paul Robert. Nel 1914 emigrò a New York in seguito all'incendio del suo atelier.

Riferimenti bibliografici

  • C. Heaton, 1861-1940, cat. mostra Neuchâtel, 1996
  • DBAS, 466 sg.
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.4.1861 ✝︎ 27.1.1940