de fr it

AugustHeer

7.6.1867 Basilea, 7.3.1922 Arlesheim, di Rheineck. Figlio di Jacob. Dopo la scuola di arti e mestieri a Monaco (1887), studiò scultura all'Acc. di Berlino (1888-91) e frequentò la scuola di belle arti di Parigi (1891). Nel 1890 ottenne il primo premio per il monumento a Wilhelm Baumgartner a Zurigo. Dal 1896 al 1900 soggiornò a Berlino, dove creò il monumento della Repubblica di Neuchâtel. Dal 1900 al 1914 risiedette ad Arlesheim (in estate) e a Monaco (durante l'inverno), entrando in contatto con il cosiddetto gruppo di Luitpold e con l'ass. Allotria. Membro della commissione fed. delle belle arti (1904-06), ottenne la seconda medaglia d'oro alla mostra di opere d'arte del palazzo di vetro di Monaco (1909) e la medaglia d'oro dell'esposizione nazionale di opere d'arte della Svizzera (1914). Oltre a monumenti e busti di note personalità (Albert Anker, Jacob Burckhardt, il generale Wille e altri), creò elementi decorativi per edifici a Basilea e Berna, come pure monumenti funerari. Concepite in piena autonomia, le sue opere presentano tratti umoristici e di genere.

Riferimenti bibliografici

  • DBAS, 469 sg.
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.6.1867 ✝︎ 7.3.1922