de fr it

KonradHitz

23.12.1798 Langnau am Albis, 10.7.1866 Monaco, rif., di Langnau am Albis. Figlio di Hans Heinrich, maestro della scuola del villaggio. (1833) Louise Hanhart, figlia di un pastore. Il padre, che decorava biglietti d'auguri e cartoline ricordo quale attività accessoria, gli impartì le prime lezioni. In seguito e fino al 1826 H. lavorò come decoratore di piatti in una manifattura di porcellane a Schooren presso Kilchberg (ZH) e contemporaneamente prese lezioni di disegno da Heinrich Pfenninger a Zurigo, dove dal 1826 si perfezionò con Daniel Albert Freudweiler. Nel 1828 si trasferì a Monaco, dove frequentò l'Acc. di belle arti e lavorò nell'atelier del pittore di corte Joseph Karl Stieler, di Monaco. Eseguì, tra l'altro, un ritratto della regina Teresa, moglie di Luigi I. Strinse amicizia con Peter von Cornelius e Heinrich Maria von Hess. Tornato in Svizzera, realizzò numerose opere su commissione nella Germania meridionale, a Zurigo, a Winterthur e ad Aarau; oltre a quadri di genere, dipinse in particolare un ritratto di Gottfried Keller (1863).

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 2, 61 sg.
  • A. G. Roth, Zwei Besucher in Burgdorf, 1976
  • DBAS, 492
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 23.12.1798 ✝︎ 10.7.1866