de fr it

EugenJordi

3.4.1894 Berna, 13.11.1983 Zurigo, di Dürrenroth. Figlio di Friedrich, tipografo e fondatore della stamperia Jordi a Belp, e di Maria Bähler. Fratello di Fritz (->). 1) (1921) Emma Wägli (divorzio nel 1934); 2) (1942, di nuovo) Emma Wägli, figlia di Karl, di Belp. Dopo essere entrato nell'azienda del padre (1910), studiò grafica presso le cosiddette Münchner Lehrwerkstätten a Monaco (1915-16) e in seguito tornò a Belp (1916). Esperto di differenti tecniche di stampa e di tipografia, acquisì rinomanza come grafico. Nel 1927 si trasferì a Kehrsatz. Disegnò i primi francobolli sviz. raffiguranti paesaggi (1934) e curò la grafica delle copertine della collana Berner Heimatbücher (1941-72). Disegnò inoltre una propria scrittura a caratteri romani. Insegnante alla scuola di arti applicate di Berna (1946-61), con Emil Zbinden e Rudolf Mumprecht documentò la costruzione della centrale elettrica sul Grimsel (1951-53). Fu sempre socialista. Negli anni 1960-70 coltivò il proprio talento di pittore. Nelle nature morte più tarde combinò una pittura gestuale con elementi scritturali che producevano effetti trompe-l'œil.

Riferimenti bibliografici

  • E. Jordi, cat. mostra Olten, 1984
  • DBAS, 551 sg.
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.4.1894 ✝︎ 13.11.1983