de fr it

LudwigKeiser

14.10.1816 Zugo, 8.1.1890 Zurigo, catt., di Zugo. Figlio di Jakob Basil e di Maria Anna Barbara Paula Bosshard. Compì un apprendistato presso lo stuccatore Georg Rust a Soletta. Dal 1826 fu attivo a Monaco, dove divenne assistente dello scultore Ludwig Michael Schwanthaler, che lo influenzò in misura importante. Collaboratore di Schwanthaler, partecipò in maniera sempre più autonoma alla realizzazione di importanti opere. Nello stesso tempo frequentò l'Acc. delle belle arti. Nel 1853 vinse il concorso per il monumento dedicato a Winkelried a Stans. Ritornò a Zugo e fu insegnante di disegno ornamentale e di modellaggio al Politecnico di Zurigo (dal 1855), dove nel 1857 divenne professore della classe di modellaggio. Accanto all'attività didattica realizzò opere plastiche per edifici, bassorilievi e monumenti funerari. Le sue opere principali sono la scultura di S. Agata a Zugo (1850), il monumento di Giovanni Ecolampadio a Basilea (1862) e quello di Gaudenz von Salis-Seewis a Coira (1866).

Riferimenti bibliografici

  • DBAS, 564
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.10.1816 ✝︎ 8.1.1890