de fr it

JörgKrauer

7.8.1628 (Hans Georg) Lucerna, 5.7.1702 Lucerna, catt., di Lucerna. Figlio di Heinrich, commerciante di argento. Orefice, fu conosciuto anche con l'appellativo di Hans Georg il Vecchio. Nel 1655 è menz. nell'inventario dei beni della confraternita lucernese di S. Luca. Oltre a fabbricare posate in argento su incarico del Consiglio lucernese, realizzò anche vari oggetti in oro e argento, tra cui la statua argentea della Vergine nella Hofkirche di Lucerna (1658) e un calice eucaristico (1692) per il convento di Muri, oggi conservato a Sarnen. Fu maestro monetiere a Lucerna (dal 1673, poi interdetto nel 1693), Sion (1677-85) e Zugo (1689-94) .

Riferimenti bibliografici

  • F. Haas-Zumbühl, «Die Goldschmiede- und Münzmeister-Familie Krauer von Luzern», in Gfr., 89, 1934, 194-233
  • D. F. Rittmeyer, Geschichte der Luzerner Silber- und Goldschmiedekunst von den Anfängen bis zur Gegenwart, 1941
  • R. Kunzmann, Die Geschichte der Münzmeisterfamilie Krauer von Luzern, 1983
  • P. Felder, Barockplastik der Schweiz, 1988
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Jörg Crauer
Dati biografici ∗︎ 7.8.1628 ✝︎ 5.7.1702