de fr it

FriedrichKuhn

5.10.1926 Gretzenbach, 6.9.1972 Zurigo, senza confessione, di Gretzenbach. Figlio di Fritz, scultore in legno e pietra. (1972) Antonia Tischhauser, figlia di Anton, compositore. Nella seconda metà del decennio 1940-50 compì numerosi viaggi, tra l'altro in Marocco, Tunisia, Svezia, Norvegia e Groenlandia. Artista autodidatta, espose per la prima volta i suoi dipinti nel 1953 a Berna. Dal 1958 condivise con gli artisti Otto Müller e Muz Zeier un atelier a Zurigo in cui organizzava degli happening. Attraverso la sua opera, che attingeva ai miti comunemente diffusi e prediligeva i motivi delle palme e delle pin-up, K. esercitò in vita un forte influsso. Il suo immaginario fantastico e surreale si collocava agli antipodi dell'arte concreta zurighese.

Riferimenti bibliografici

  • F. Kuhn 1926-1972, cat. mostra Zugo, 1993
  • DBAS, 598 sg.
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.10.1926 ✝︎ 6.9.1972