de fr it

EugèneMartin

20.2.1880 Ginevra, 27.12.1954 Ginevra, rif., di Sainte-Croix. Figlio di Louis Samuel, impiegato di banca, e di Julia Blanche Victoire Delomosne, direttrice di una casa di alta moda. (1907) Julia Grisel, insegnante elementare. Agente di cambio (1898-1904), impiegato e poi direttore di una casa di alta moda (1906-45), si dedicò nel contempo alla pittura da autodidatta. Vicino ai pittori Maurice Barraud e Alexandre Blanchet, acquisì notorietà a Ginevra e in Svizzera con la sua pittura dalle influenze lat., che si contrapponeva a quella hodleriana. Fu pres. della sezione ginevrina della Soc. pittori, scultori e architetti sviz. (1933-44), di cui divenne pres. centrale (1944-52), e fece parte del gruppo artistico Le Falot.

Riferimenti bibliografici

  • KLS, 610-612
  • J. Brüschweiler, «Trois notices sur E. Martin», in Genava, 10, 1962, 118-216 (con bibl., elenco delle esposizioni e delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.2.1880 ✝︎ 27.12.1954