de fr it

JacobMerz

7.4.1783 Buch am Irchel, 2.10.1807 Vienna, rif., di Zurigo. Figlio di Christian, tessitore. Dal 1795 al 1797 visse nella casa parrocchiale di Andelfingen, dove sotto la guida del pastore Johann Wilhelm Veith e di Johann Heinrich Lips realizzò riproduzioni di disegni e incisioni. Dopo un apprendistato di incisore su rame presso quest'ultimo (1797-1801), studiò all'Acc. di belle arti di Vienna con Heinrich Füger e Johann Rudolf Füssli (1802-07). Nel 1805 fu insegnante di disegno al servizio della principessa Grassalkovich a Bratislava. Incontrò lo scultore it. Antonio Canova, di cui incise un ritratto. Quale disegnatore M., che realizzò numerose opere per la corte di Vienna, si distinse soprattutto per la finezza dei suoi soggetti paesaggistici e di genere.

Riferimenti bibliografici

  • J. Merz, cat. mostra Zurigo, 1981
  • DBAS, 712
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.4.1783 ✝︎ 2.10.1807