de fr it

Albert deMeuron

13.8.1823 Neuchâtel, 20.3.1897 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel, Saint-Sulpice (NE) e Provence. Figlio di Maximilien (->). Julie Perrot, figlia di Louis, botanico. Si formò con il padre, poi all'Acc. di Düsseldorf (1841-44), nell'atelier di Charles Gleyre (1845) e alla scuola di belle arti (1846) a Parigi. Pittore di storia e di genere, realizzò pure grandiosi paesaggi alpini. Fu pres. della Soc. degli amici dell'arte di Neuchâtel (dal 1867) e della sezione di belle arti della commissione sviz. all'Esposizione universale di Parigi (1878). Fece parte della commissione fed. delle belle arti (1888-92).

Riferimenti bibliografici

  • AA. VV., L'art neuchâtelois, 1992, 76-84
  • DBAS, 716
  • La peinture suisse entre réalisme et idéal (1848-1906), cat. mostra Ginevra, 1998
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.8.1823 ✝︎ 20.3.1897