de fr it

Johann GeorgOtt

15.8.1781 Sciaffusa, 13/14.3.1808 Sciaffusa, riformato, di Sciaffusa. Figlio di Johann Georg, pastore riformato, e di Anna Maria Deggeler. (1806) Maria Elisabetha Steinbrüchel. Dopo un apprendistato commerciale a Zurigo, dal 1801 si dedicò alle belle arti. Heinrich Wüest, Konrad Gessner, Johann Heinrich Meyer e Salomon Landolt divennero suoi maestri e consiglieri. Nel 1802 frequentò, con Jacob Merz, l'Accademia di belle arti di Vienna, dove studiò l'anatomia equina. Dopo una visita alle scuderie reali in Ungheria e nel Banato, nel 1805 rientrò a Sciaffusa passando per la Germania, i Paesi Bassi e la Francia. Oltre a paesaggi e cavalli, dipinse scene di guerra e raffiguranti cosacchi e ussari colti in azione.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 2, 503
  • H. U. Wipf, «Ein Napoleon-Bildnis J. G. Otts», in Schaffhauser Mappe, 1977, 25 sg.
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.8.1781 ✝︎ 13/14.3.1808