de fr it

TheophilPreiswerk

7.12.1846 Basilea, 13.3.1919 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Carl Rudolf, teologo e docente di scuola superiore, e di Sophia Fürstenberger. Celibe. Prese lezioni di disegno e di pittura da Ludwig Adam Kelterborn. Nel 1867 frequentò per alcuni mesi l'atelier di Charles Gleyre a Parigi, poi fu allievo di Karl Otto a Monaco. Dopo un soggiorno presso Arnold Böcklin a Firenze (1874-76), fino al 1900 compì vari viaggi in Italia. Il talento di P., più che nelle composizioni, allegorie e rappresentazioni mitologiche ispirate a Böcklin, si esprime nella freschezza esecutiva degli schizzi e acquerelli, soffusi di quieta poesia, dove anche le più semplici impressioni paesaggistiche sono rese con naturalezza e senza pathos. Sue opere sono conservate, tra l'altro, alla Öffentliche Kunstsammlung di Basilea e in collezioni private.

Riferimenti bibliografici

  • D. Christ, «T. Preiswerk», in Die Basler Familie Preiswerk, suppl. 3, 1991, 8-11
  • DBAS, 837 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.12.1846 ✝︎ 13.3.1919

Suggerimento di citazione

A. Preiswerk, Peter: "Preiswerk, Theophil", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.10.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/022575/2010-10-19/, consultato il 05.03.2021.