de fr it

JeanRenggli

17.7.1846 (Johann) Werthenstein, 10.8.1898 Lucerna, catt., di Werthenstein e Schachen (oggi com. Werthenstein). Figlio di Johann Georg, agente commerciale, e di Maria Anna Bütler, della fam. di artisti omonima. Rosa Josefina Pfluger. Studiò architettura a Neuchâtel e proseguì la propria formazione a Parigi. Dopo un breve soggiorno a Londra, entrò nella Guardia sviz. pontificia e frequentò l'Acc. di S. Luca a Roma. Tornato a Lucerna nel 1871, fu fotografo, pittore e commerciante d'arte. Dal 1875 docente di disegno cittadino, nel 1876 fu tra i fondatori della scuola di arti applicate di Lucerna. Realizzò dipinti storici e religiosi, quadri di genere e affreschi. Fu inoltre attivo quale scenografo, illustratore e pittore su vetro.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 2, 614
Link
Altri link
fotoCH
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 17.7.1846 ✝︎ 10.8.1898

Suggerimento di citazione

Bhattacharya, Tapan: "Renggli, Jean", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.08.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/022589/2010-08-19/, consultato il 23.10.2020.