de fr it

Johann UlrichSchnetzler

28.8.1704 Sciaffusa, 26.5.1763 Langwiesen (oggi com. Feuerthalen), rif., di Sciaffusa. Figlio di Hans Heinrich, mugnaio, e di Ursula Bringolf. Fratello di Johann (->). Cugino di Johann Conrad Speissegger. (1728) Ursula Pfauw, pittrice di soggetti floreali, figlia di Hans Jacob, fabbricante di aghi. Svolse un apprendistato a Sciaffusa con lo stuccatore e pittore Hans Jakob Schärer (1717-23) e in seguito a Vienna con Jacques van Schuppen (fino al 1728). Soggiornò a Parigi presso Nicolas de Largillière. Attorno al 1728 dipinse ritratti su commissione per Joseph von Rudolphi, principe abate di San Gallo. Aprì una bottega a Sciaffusa e dal 1731 ottenne importanti incarichi per stucchi e dipinti per soffitti. Fu attivo a Berna (1747-50) e poi nuovamente a Sciaffusa. Ritrattista di successo, raffigurò il gusto barocco per la vita e realizzò anche opere di soggetto biblico e letterario. Fu inoltre un importante esponente della scuola sciaffusana di stuccatori e lavorò su commissione a Berna, Aarau e Sciaffusa, dove decorò in particolare il soffitto della sede della corporazione dei conciatori (1733).

Riferimenti bibliografici

  • DBAS, 947
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.8.1704 ✝︎ 26.5.1763