de fr it

AntonWinterlin

15.6.1805 Degerfelden (oggi quartiere di Rheinfelden, Baden, D), 30.3.1894 Basilea, del granducato del Baden. Figlio di un ricco agricoltore. Celibe. In gioventù lavorò come disegnatore presso l'editore d'arte basilese Peter Birmann. In seguito risiedette di nuovo per qualche tempo a Degerfelden e dal 1854 stabilmente a Basilea. Fu allievo di Johann Jakob Luttringhausen. Realizzò dipinti di piccolo formato a olio e soprattutto ad acquerello raffiguranti motivi paesaggistici e architettonici di Basilea e della Svizzera. I suoi album di schizzi degli anni 1840-60 contengono anch'essi delle vedute. Nel 1865 realizzò un panorama della città di Basilea visto dal campanile della chiesa di S. Martino.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 4, 696 sg.
  • W. Hugelshofer (a cura di), Schweizer Kleinmeister, 1943
  • AA. VV., Malerische Reisen durch die schöne alte Schweiz, 1982
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.6.1805 ✝︎ 30.3.1894