de fr it

Johann JakobWolfensberger

20.2.1797 Rumlikon (oggi com. Russikon), 15.5.1850 Zurigo, rif., di Rumlikon. Figlio di un agricoltore agiato. (1841) Hanna Dorothea Burdon, pittrice, cittadina inglese. Si formò come disegnatore nel negozio d'arte di Heinrich Füssli a Zurigo (1814-17). Stabilitosi a Napoli (1817-25, viaggio in Sicilia nel 1821), fu copista per Jakob Wilhelm Huber, poi artista indipendente e strinse amicizia con il pittore Horace Vernet. Soggiornò a Roma (dal 1825, poi nel 1830), a Zurigo (1829), Atene (1832-35, viaggio a Costantinopoli nel 1834) e di nuovo a Napoli (1835-37), prima di tornare a Zurigo (1838). Espose le sue vedute dell'Italia e della Grecia a Zurigo e Vienna (1838), a Parigi (1839) e a Londra (1840). Tornato a Zurigo (1842), viaggiò in Italia (1843) e in Inghilterra (1846-47). Con le sue vedute acquerellate di paesaggi it. e greci, diffuse anche come acqueforti, riscosse molti apprezzamenti.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 3, 522 sg.
  • J. J. Wolfensberger (1797-1850), cat. mostra San Gallo, 1988
  • Gottfried Keller und seine Malerfreunde, cat. mostra Glattfelden, 1994
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.2.1797 ✝︎ 15.5.1850