de fr it

Hans vonFischer

18.8.1900 Berna, 9.3.1961 Zurigo, rif., di Berna. Figlio di Ludwig Eduard, professore di botanica, e di Sophie Luise Gruner. 1) Anna Leibbrand; 2) Gertrude Beskine. Studiò geologia e medicina. Per quattro anni fu medico a Göschenen e poi, dal 1936, a Zurigo. Consacratosi presto alle attività del movimento operaio, nel 1937 fu spinto dalla guerra civile spagnola a fondare con Ernst Rosenbusch la Centrale sanitaria sviz., un'org. vicina al partito comunista. L'aiuto fornito ai repubblicani spagnoli proseguì nel 1939-40 con un'opera a favore di quelli internati in Francia. Dopo la guerra avviò la fondazione del villaggio per bambini La Rasa presso Varese, dove trovarono accoglienza orfani di guerra it. In virtù del suo impegno politico per la pace fu chiamato nel Consiglio mondiale per la pace. Membro del partito del lavoro dal 1944, lo abbandonò nel 1956 a seguito della repressione dell'insurrezione nazionale in Ungheria.

Riferimenti bibliografici

  • Gesundheitspolitik der Sowjetunion, 1944
  • 50 Jahre Centrale sanitaire suisse, 1987
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.8.1900 ✝︎ 9.3.1961