de fr it

RichardFischer

3.4.1855 Kaufbeuren (Algovia), 21.9.1926 Berlino, senza confessione, cittadino ted. Tipografo e redattore, fu membro del partito socialista ted. (SPD). All'epoca delle leggi antisocialiste emanate da Otto von Bismarck, visse a Hottingen (oggi com. Zurigo) e a Zurigo (1881-89). Collaborò quale impaginatore alla pubblicazione del Sozialdemokrat, organo di partito vietato che veniva introdotto per vie illegali in Germania dalla Svizzera. Dal 1886 al 1888 fu segr. dell'Unione sindacale sviz. Corrispondente da Londra per il Sozialdemokrat (1889-90), ritornò in Germania nel 1890. Fu segr. del comitato direttivo dell'SPD (1890-94) e direttore della libreria del partito e della stamperia Vorwärts (1893-1922). Fu deputato al Reichstag (1893-98, 1899-1918 e 1920-26).

Riferimenti bibliografici

  • F. Osterroth, D. Schuster, Chronik der deutschen Sozialdemokratie, 2, 1975, 175
  • W. H. Schröder, Sozialdemokratische Parlamentarier in den deutschen Reichs-und Landtagen, 1867-1933, 1995
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF