de fr it

AlbertGaleer

Litografia di autore sconosciuto, realizzata attorno al 1850 (Bibliothèque de Genève, Archives A. & G. Zimmermann).
Litografia di autore sconosciuto, realizzata attorno al 1850 (Bibliothèque de Genève, Archives A. & G. Zimmermann).

24.6.1816 Kork bei Kehl (Württemberg), 5.3.1851 Ginevra, rif., del Vorarlberg, dal 1827 di Bienne, dal 1846 cittadino onorario di Ginevra. Figlio di Johann Leonhard, operaio di fabbrica, e di Margaretha Stauffer. Celibe. Dopo le scuole superiori a Bienne (1829-31), dal 1833 studiò a Heidelberg, conseguendo il dottorato in lettere. Insegnò ted. al Collège di Ginevra (1835) e fu membro dell'Ass. ted. per la formazione degli operai (1840-41). Contrario alle idee comuniste di Wilhelm Weitling, G. aderì alla soc. del Grütli, divenendone il primo pres. centrale. Dopo aver preso parte alla rivoluzione promossa da James Fazy (1846), fu traduttore presso la cancelleria cant. ginevrina. Nel 1847 fu pres. dell'Ass. nazionale sviz. e partecipò alla campagna del Sonderbund. G. svolse un'intensa attività giornalistica per la stampa di opposizione della Germania meridionale. Durante la rivolta del Baden (1848) fu segr. generale dell'esercito popolare di Johann Philipp Becker. Amico intimo di Giuseppe Mazzini, trovò la sua patria spirituale nel movimento della Giovane Svizzera. Deputato radicale al Gran Consiglio ginevrino (1848-50), prese le distanze da Fazy e si avvicinò al socialismo democratico. Dal 1849, sulla rivista L'Alliance des Peuples - Der Völkerbund, G. promosse l'idea di un'Europa democraticamente unita in contrapposizione all'Europa delle monarchie. Morì per un colpo apoplettico.

Riferimenti bibliografici

  • Der moralische Volksbund, 1846
  • M. Stehli, A. Galeer und sein Einfluss auf die Ideengeschichte des schweizerischen Grütlivereins, 1936
  • W. Haeberli, «Biel als Zentrum der europäischen Emigration 1833-1836», in Neues Bieler Jahrbuch, 1964, 51 sg.
  • W. e M. Bourquin, Biel, stadtgeschichtliches Lexikon, 1999, 153 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 24.6.1816 ✝︎ 5.3.1851