de fr it

AmilcareGasparini

16.10.1888 Croglio, 23.1.1943 Lugano, di Croglio. Figlio di Carlo, guardia di confine. Elisa Fontana. Dal 1897 frequentò la scuola sviz. di Luino, dove il padre si era trasferito per ragioni di lavoro, e poi la scuola magistrale di Locarno, presso la quale conseguì la patente di maestro elementare. Fu insegnante a Isone (1906-08) e Lugano (1908-18). Liberale radicale, nel 1917 si iscrisse al partito socialista. Collaboratore di Libera Stampa, ne divenne redattore (1922-23 e 1927-32) e direttore (1923-27 e 1932-36). Membro degli organi direttivi del partito socialista ticinese (ne fu tra l'altro segr. e poi vicepres.) e del partito sviz., fu consigliere com. a Lugano (1920-43) e deputato al Gran Consiglio ticinese (1921-43). Fu inoltre segr. cant. della Federazione sviz. dei lavoratori del commercio, dei trasporti e dell'alimentazione (1918-42) e, formalmente, segr. della Camera del lavoro (1922-43).

Riferimenti bibliografici

  • Camera del Lavoro 1902-1982, 1982, 151 sg.
  • P . Genasci, Il partito socialista nel Ticino degli anni '40, 1985
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.10.1888 ✝︎ 23.1.1943