de fr it

AdolpheGavillet

13.12.1857 Losanna, 12.11.1939 Losanna, rif., di Peney-le-Jorat e Vucherens. Figlio di Jean Louis, insegnante di scuola elementare. Elise-Rose Glardon. Fino al licenziamento nel 1903 fu funzionario delle dogane; in seguito fu attivo come segr. dell'Unione operaia. Nel 1901 succedette a Aloys Fauquez alla guida del giornale Le Grutli. Fu deputato al Gran Consiglio vodese (1897-1939). Consigliere com. a Losanna, rappresentò i socialisti (1898-1909) e poi i socialisti-nazionali (1910-13 e 1918-39). Questi ultimi, dissidenti dell'ala destra della sezione vodese del partito socialista, si separarono dal partito a seguito delle lotte interne alla sezione (1909); ne nacque un gruppo che, guidato da Oscar Rapin e da G., fu immediatamente escluso dal partito socialista sviz. I socialisti-nazionali si avvicinarono progressivamente ai partiti borghesi e scomparvero come gruppo politico indipendente nel 1945.

Riferimenti bibliografici

  • A. Lasserre, La classe ouvrière dans la société vaudoise, 1973
  • C. Cantini, «Les socialistes-nationaux vaudois (1909-1945)», in Cahiers HMO, 1, 1984, 7-23
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.12.1857 ✝︎ 12.11.1939