de fr it

Bernet

Fam. della città di San Gallo, di cui Thomas acquisì la cittadinanza nel 1621 e Hans (capostipite della linea sangallese) nel 1630, originaria di Aufhofen (com. Oberbüren). I suoi membri furono per lo più tessitori di tela nel XVIII sec., commercianti, artigiani, pastori rif. e osti nel XIX sec. Durante la seconda metà del XVIII sec. i B. entrarono a far parte della élite politica con Caspar (->) e Hans Joachim (->), che divennero borgomastri. Nel XIX sec. occuparono numerose cariche com., cant. - Kaspar (1756-1821) fece parte del Piccolo Consiglio dal 1816 al 1820 - e fed. (Friedrich, ->). Quest'ultimo, alla pari di un suo omonimo (->) e di Johann Jakob (->), pubblicò opere storiche e politiche molto lette. Risalgono al 1757 e al 1787 due lasciti fam. a favore di discendenti bisognosi.

Riferimenti bibliografici

  • F. Bernet, Die Familie Bernet ... 1630-1919, ms., 1919 (presso KBSG)