de fr it

Enk

Antica fam. di Altstätten, menz. per la prima volta nel 1489 con riferimento al fabbro Hans E. di Mietingen (Württemberg). La fam. annovera fra i suoi membri titolari di alte cariche ad Altstätten e nel baliaggio del Rheintal, oltre che ecclesiastici, commercianti e osti. Padre Maurizio (1538-1575), conventuale e bibliotecario dell'abbazia di San Gallo, è considerato l'esponente più significativo degli E. La carica di sagrestano catt. e di guardiano delle chiavi delle porte di Altstätten fu occupata per quasi 200 anni dalla fam., che dal 1639 possiede la fortezza di Neu-Altstätten.

Riferimenti bibliografici

  • R. Henggeler, Professbuch der fürstlichen Benediktinerabtei der heiligen Gallus und Otmar zu Sankt Gallen, 1929, 251 sg.
  • J. Drittenbass, Das Rheintal, 1943, 145
  • J. Rohner, Altstätter Geschlechter und Wappen, 1953, 30-32

Suggerimento di citazione

Hollenstein, Lorenz: "Enk", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.02.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/022780/2004-02-24/, consultato il 27.11.2020.