de fr it

Ritter

Famiglia attestata ad Altstätten dal 1420 e a Lichtensteig dall'inizio del XV secolo. Per generazioni il ramo riformato dei Ritter di Altstätten annoverò ripetutamente sindaci, membri del Consiglio e signori giustizieri ad Altstätten e, nel XIX e XX secolo, municipali e deputati al Gran Consiglio sangallese. Jakob Ulrich Ritter fu colonnello e Consigliere nazionale. A questo ramo della famiglia appartennero anche ingegneri civili e architetti attivi in ambito internazionale, in particolare Karl Wilhelm Ritter ed Hermann Ritter (1851-1916). La linea cattolica contò numerosi monaci dell'abbazia di San Gallo e sindaci di Altstätten. A Lichtensteig esponenti della famiglia (che qui si chiamava anche Miles) ricoprirono più volte la carica di scoltetto. Hermann Miles fu autore di una cronaca della Riforma; Eugen Ritter (1846-1916) e Max Ritter furono noti ingegneri civili. Un ramo dei Ritter di Lichtensteig, attestato a San Gallo nel 1465, si estinse nel 1636.

Riferimenti bibliografici

  • J. Rohner, Altstätter Geschlechter und Wappen, 1953, 103-114

Suggerimento di citazione

Göldi, Wolfgang: "Ritter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.01.2020(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/022809/2020-01-24/, consultato il 28.02.2021.