de fr it

DunantSO

Antica fam. di Soletta, attestata dal XVII al XIX sec. Anton, di La Chapelle (Savoia), divenne cittadino di Soletta nel 1673. La sua fam. riuscì ad affermarsi nel patriziato cittadino solettese da un lato grazie ad attività commerciali ed economiche di successo (trafileria a Oekingen), dall'altro grazie al servizio mercenario in Francia (diploma di nobiltà di Luigi XIV ad Anton Christoph, Urs Wolfgang e Johann Jakob, figli di Anton). Esponenti di modesto rilievo del patriziato cittadino, nel XVIII sec. fecero parte del Gran Consiglio. Solo Georg Joachim (1713-1760) riuscì, nel 1743, a entrare nel Nuovo Consiglio. Fra gli esponenti della fam. vi furono alcuni balivi nei baliaggi esterni e it., e dei cancellieri. La fam. si estinse con Ferdinand Friedrich (1794-1815, morto a Ginevra).

Riferimenti bibliografici

  • StASO
  • SolGesch., 2, 583; 3, 133 e 141