de fr it

Ruchti

Antica fam. cittadina di Soletta. Nel 1406 Burkhard der Schneider (il sarto) è attestato come cittadino di Soletta. L'ascesa dei R., appartenenti in origine al ceto artigiano, tra il 1450 e la Riforma è da ricondurre quasi sicuramente tra l'altro alla loro importanza come fonditori. I R. annoverarono con Urs (->) uno scoltetto e nel XVI sec. furono con i Sury, gli Schwaller e i vom Staal tra le fam. più influenti di Soletta. Dalla seconda metà del XVI sec. consolidarono il loro rango ereditario tramite i titoli nobiliari e le ricchezze acquisiti al servizio della Francia, analogamente ai Sury, Byss e Hugi. La fam. si estinse in linea maschile nel 1660 con Hans Jakob. Il nome e lo stemma sopravvissero grazie al matrimonio di Maria Katharina con Philipp Glutz, da cui ebbe origine la fam. Glutz-R.

Riferimenti bibliografici

  • M. Schmid, Staat und Volk im alten Solothurn, 1964, 64 sg.
  • SolGesch., 2, 149, 476, 594