de fr it

Vogelsang

Antica famiglia cittadina di Soletta. Nel 1441 Niklaus ottenne la cittadinanza solettese. I suoi discendenti diedero origine a diversi rami. Pur essendo eleggibili al Consiglio, i Vogelsang non raggiunsero le cariche più elevate del cantone. Solo alcuni membri della famiglia, fra cui Peter Joseph, ebbero inoltre posizioni di rilievo nel servizio mercenario. I Vogelsang annoverarono balivi e funzionari di cancelleria, incarichi accessibili anche ai non patrizi, ciò che indica il loro limitato influsso politico. Solo dal 1814 al 1840 la famiglia contò tre membri nel Piccolo Consiglio. I Vogelsang erano però benestanti, alcuni addirittura ricchi, come Urs Joseph (1709-1788), proprietario della tenuta dello Schachen a Deitingen. Della famiglia fecero inoltre parte numerosi ecclesiastici (specialmente parroci, oltre a due prepositi di Schönenwerd) e un pittore (Michael, attorno al 1690).

Riferimenti bibliografici

  •  Staatsarchiv Solothurn, Soletta
  • A. Schmid, Die Kirchensätze, die Stifts- und Pfarrgeistlichkeit des Kantons Solothurn, 2 voll., 1857-1908
  • Les monuments d'art et d'histoire du canton de Neuchâtel, vol. 1, 1955
  • Solothurnische Geschichte, 2, 1976, 72, 620