de fr it

KupferschmidSZ

Antica fam. di Svitto (Altviertel), attestata dalla fine del XIV sec. (1386 Werner) al 1477, oggi estinta. Oltre a rivestire importanti cariche a Svitto, i K. furono anche attivi sul piano conf., ad esempio come inviati e arbitri. Konrad è menz. quale Landamano di Appenzello nominato da Svitto (1404) e come capitano durante l'assedio di Bregenz da parte degli Appenzellesi (1407). Arnold fu membro del Consiglio, del tribunale dei Nove (1441) e Vicelandamano (1447), partecipò tra l'altro all'arbitrato tra Wollerau e Richterswil relativo all'imposta di guerra e fu ripetutamente inviato alla Dieta fed. tra il 1446 e il 1452. Un altro Konrad (->) ricoprì più volte la carica di Landamano.

Riferimenti bibliografici

  • Doc. personali presso StASZ
  • UB ZG
  • M. Styger, Wappenbuch des Kantons Schwyz, a cura di P. Styger, 1936, 147
  • P. X. Weber, «Beiträge zur alten Familienkunde des Kantons Schwyz», in MHVS, 43, 1942, 45-72, spec. 61

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Kupferschmid (SZ)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.11.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/022897/2008-11-25/, consultato il 24.01.2021.