de fr it

Reichlin

Antica fam. di origine contadina di Svitto (circoscrizione di Steinen), ancora presente ad Arth, Ingenbohl, Muotathal, Svitto, Steinen e Steinerberg. Nel XVI sec. i R. sono cit. come Richli e Richlig e, fino al XVII sec., diverse volte anche con il soprannome Frick. La discendenza dai R. von Meldegg non è accertata. Dal XVII sec. la fam. fu rappresentata nel Consiglio di Svitto. Josef Martin (1723-1794) fu balivo di Uznach (1754-56) e capitano del cant. protettore di Svitto a Wil (SG, 1760-62), mentre suo figlio Georg Martin (1745-1807) fu oste della locanda Zum Kreuz a Svitto, balivo a Uznach (1790-92) e giudice cant. (1803). I R. zum Kreuz costituirono un ramo patrizio, da cui discesero i Landamani Nazar (->) e Karl (->). Paul (->) fu giudice fed. e Georg (->) comandante di corpo.

Riferimenti bibliografici

  • Doc. personali R. presso StASZ
  • M. Styger, Wappenbuch des Kantons Schwyz, a cura di P. Styger, 1936, 83 sg.