de fr it

Schilter

Antica fam. di Svitto appartenente alla circoscrizione di Nidwässer e originaria della fattoria di montagna Schilti a Morschach. Gli S. sono cittadini di Arth, Lauerz, Sattel, Svitto, Steinen e Steinerberg. Anche gli S. che dal XV sec. risiedono a Uri sarebbero originari di Svitto. Nel 1281 Rudolf von Schilti partecipò alla Landsgemeinde a Svitto. Uno Schilti di Svitto cadde durante la guerra di Sempach (1386), Jakob e Mathis a Marignano (1515) e Josef Karl a Sins (1712). La fam., di estrazione contadina, annoverò Sebastian (->) e Jost (->), che nel XVI sec. divennero Landamani. Dominik (->) fu Consigliere di Stato alla fine del XIX sec., altri quattro S. fecero parte del Gran Consiglio. Hans (->) fu pittore.

Riferimenti bibliografici

  • A. Dettling, Schwyzerischer Geschichtskalender, 1898-1934 (registro presso StASZ)
  • M. Styger, Wappenbuch des Kantons Schwyz, a cura di P. Styger, 1936, 162

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Schilter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.08.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/022909/2011-08-08/, consultato il 21.10.2020.