de fr it

Oberteufer

Fam. di medici di Teufen (AR), dal 1712 di Herisau. Le cinque generazioni succedute al capostipite Christoph, tintore e chirurgo a San Gallo, tra il XVIII e l'inizio del XIX sec. annoverarono almeno otto medici, per lo più attivi a Herisau. Tutti cercarono di promuovere una medicina moderna e scientifica, si opposero alla ciarlataneria e, con la sola eccezione della prima generazione, conseguirono una laurea. Le loro attività principali furono l'ostetricia e la chirurgia. La fam. raggiunse l'apice nella terza generazione con Johann Georg (->), che si impegnò fortemente per il miglioramento del sistema sanitario cant., tenne il primo corso per levatrici nell'Appenzello (1804) e fu tra i promotori della commissione sanitaria cant., istituita nel 1810. La tradizione medica finì con suo figlio Johann Heinrich (->) e il suo abiatico, entrambi affetti da malattia mentale, che trascorsero l'ultima parte della loro esistenza nell'ospizio per i poveri di Herisau.

Riferimenti bibliografici

  • Appenzeller Zeitung, 25.7.1860
  • AWG, 238 sg.