de fr it

Freyenmuth

Fam. rif. della Turgovia, attestata a Wigoltingen dal 1421, a Wellhausen (oggi com. Felben-Wellhausen) dal 1501, di cui è sopravvissuto il solo ramo di Frauenfeld (1878). Una linea, oggi estinta, si stabilì a Zurigo nel 1551. Per sec. membri della fam. ricoprirono cariche politiche com. e parrocchiali, prima che Johann Conrad (->) si distinse come Consigliere di Stato all'inizio del XIX sec. Suo fratello, Johann Jakob (1771-1855), sindaco di Wigoltingen, fu un pioniere in campo agricolo, guadagnandosi il titolo di "Kleinjogg (soprannome di Jakob Gujer) turgoviese". All'inizio degli anni 1870-80 Johann Ulrich (1841-1905), di Wellhausen, fondò un'impresa edilizia a Frauenfeld. Il matrimonio delle sue figlie con Heinrich Häberlin, Alexander Otto Aepli e Friedrich Adolf Kappeler permise di acquisire a questo ramo nella prima metà del XX sec. un peso politico locale e regionale considerevole; suo figlio Robert (->) divenne il secondo Consigliere di Stato della fam.

Riferimenti bibliografici

  • G. Amstein, Die Geschichte von Wigoltingen, 1892, 367-382