de fr it

Reichlin von Meldegg

Fam. di cavalieri di Costanza e Überlingen, che nel 1400 adottò l'appellativo e lo stemma del casato von Meldegg. Andreas, medico ed erudito di Costanza, fece costruire nel 1462 una casa patrizia a Überlingen. Nel 1526 Andreas, Clemens e Hans acquisirono da Wolfgang von Homburg la signoria giurisdizionale di Liebburg, che passò in eredità nel 1628 a Marx von Ulm. Nella Turgovia i R. ebbero stretti legami con i Blarer, i Lanz von Liebenfels e i von Hallwyl nella signoria di Blidegg. Gabriel acquisì nel 1580 la curtis di Hueb presso Fruthwilen, che conformemente al suo rango sociale trasformò in residenza di fam. (castello di Huebberg), dichiarata proprietà libera dal balivo della Turgovia. Nel XVI e XVII sec. la fam. annoverò alcune monache nei conventi di Sankt Katharinenthal (Margaretha, priora nel 1585) e di Tänikon. Nel XVII sec. i R. lasciarono la Turgovia.

Riferimenti bibliografici

  • H. Reichlin von Meldegg (a cura di), Geschichte der Familie Reichlin, 1881
  • MAS TG, 6, 2001, 312
  • M. Piana, «Das Reichlin-Meldegg-Haus in Überlingen», in SVGB, 121, 2003, 1-39
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF