de fr it

AugustHerter

22.4.1852 Hettlingen, 19.10.1929 Uster, rif., di Hettlingen e Zurigo. Figlio di Heinrich. (1901) Barbara Wilhelmine Wehrli, figlia di Konrad, di Eschikofen. Dopo un apprendistato di legatore, fu cofondatore a Winterthur di un'ass. professionale di legatori; fu inoltre membro del comitato fed. (1875) e segr. (1876-77) dell'Unione operaia sviz. Nel 1878 si trasferì a Zurigo, dove lavorò come legatore e collaborò con il giornale Tagwacht. Dal 1879 fu editore responsabile e redattore dell'organo in esilio del partito socialista dei lavoratori di Germania Der Sozialdemokrat. Divenne poi redattore della Arbeiterstimme (1881), ma fu destituito l'anno seguente per i suoi limiti nel condurre la redazione. Agricoltore negli Stati Uniti (1882-93), nel 1894 tornò a Zurigo, dove lavorò quale legatore e amministratore della tipografia della Soc. del Grütli, di cui fu membro prima di aderire al partito socialista. Deputato al legislativo di Zurigo dal 1904 al 1910, fu uno dei dirigenti del movimento operaio zurighese e sviz. prima di emigrare negli Stati Uniti e perdere la sua posizione influente.

Riferimenti bibliografici

  • Volksrecht, 21 e 23.10.1929
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.4.1852 ✝︎ 19.10.1929